Menu

Sfera

Sfera

Non siamo più sostenibili

Le attuali condizioni ambientali, geopolitiche e sociali impongono una presa di coscienza e un rapido cambio di rotta.

Cultura dell’alimentazione, nuovi metodi agricoli e tecnologia possono garantire un futuro al pianeta e a tutte le specie che ne fanno parte.

La sfida che l’agricoltura deve affrontare è poter ancora garantire alle generazioni future e alle fasce più deboli il diritto al cibo.

È importante imparare a produrre meglio, con meno.

AMBIENTE

Le superfici agricole non possono espandersi ulteriormente.

La deforestazione è una pratica distruttiva per l’ambiente, se si considera che la terra sottratta alla biodiversità viene utilizzata essenzialmente per allevamento di bestiame, coltivazione di soia per l’alimentazione del bestiame, legname e olio di palma: tutte pratiche poco sostenibili quando non dannose.

Non ultimo, il degrado del suolo dovuto a pratiche obsolete e invasive sta rendendo i terreni sterili e improduttivi.

Tecnologia e cultura possono dare vita ad un’agricoltura più produttiva e meno invasiva, restituendo equilibro nel rapporto tra uomo ed ecosistema.

EFFICIENZA

Le risorse devono essere usate in modo più efficiente, riducendo le perdite e diminuendo l’impatto ambientale.

Parallelamente, la produzione di alimenti deve aumentare a fronte di una drastica riduzione degli sprechi. Non possiamo continuare a buttare un terzo del cibo prodotto per l’umanità pur avendo popolazioni che continuano a soffrire la fame. È un paradosso inaccettabile.

Occorre acquisire consapevolezza delle relazioni tra il cibo che mangiamo e i produttori, il territorio, l’acqua, il clima, la salute.

SICUREZZA

La sicurezza alimentare deve essere garantita, limitando l’inquinamento ambientale e l’uso di sostanze chimiche.

La riduzione della contaminazione dei terreni e dei prodotti alimentari, oltre a essere necessaria per salvaguardare la salute e rispondere ai sempre più stringenti requisiti di legge, è anche un elemento fondamentale di tutela dell’immagine e di valorizzazione dei prodotti.

Parlano di noi

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!